Translate

lunedì 30 luglio 2012

Moto Guzzi Gambalunga


Evoluzione del Condor, la Moto Guzzi "Gambalunga" (monocilindrica di 500 cc) venne costruita dal 1946 al 1951. Diverse le modifiche apportate nel corso degli anni che gli consentirono di raggiungere i 190 Km/h con un propulsore che erogava 37 cv a 6.000 giri/min. Motocicletta celebre per l'affidabilità, l'elasticità, il tiro del motore e la maneggevolezza. Superfluo dire che era bellissima.








YOSHIMURA

Hideo "Pops" Yoshimura (07/10/1922 - 29/03/1995)









domenica 29 luglio 2012

MOTO GUZZI "SQUALO"

Moto Guzzi Squalo, o Panther (il nome variava nelle diverse presentazioni), equipaggiata con motore V75. Poco importa, non verrà mai prodotta.



Japanese Cafè Racer Girls

"Al suo termine, la strada
si avvicina al profumo
biancospini in fiore"
(Yosa Buson)







sabato 28 luglio 2012

GT 500 "NORGE"

Nel 1925 a Mandello sono costruite, da oltre 300 lavoratori, 1.200 Motocicli mentre nel 1927, accanto ai modelli sportivi, per sperimentare l'efficienza del telaio elastico (prima moto al mondo dotata di questo accorgimento), il fratello di Carlo, Giuseppe Guzzi, guida un nuovo modello, la G.T. in unraid a Capo Nord. Grazie al successo dell'impresa la G.T. poté fregiarsi meritatamente del nome Norge datogli inizialmente in onore del dirigibileomonimo. Giuseppe fu l'inventore, ed il progettista insieme a Carlo, del telaio elastico con sospensione posteriore. Va ricordato che, precedentemente a questa innovazione, i motocicli avevano il telaio completamente rigido analogamente alle biciclette.
(Wikipedia)




Dettagli





mercoledì 25 luglio 2012

GUZZINO

La motoleggera di 65cc che ha motorizzato l'Italia nel dopoguerra (oltre 50.000 esemplari nei primi tre anni di produzione).